DEDICA

IL BLOG E' DEDICATO A FRANCESCO PENTASUGLIA, MAESTRO NELL'ARTE DELLA CARTAPESTA, NEL CENTENARIO DELLA SUA NASCITA. This blog is dedicated to Francesco Pentasuglia, on the occasion of the centenary of his birth.

sabato, febbraio 23, 2008

Bozzetto per il carro della Bruna edizione 2008


Il 23 febbraio alle ore 10.00, presso il Palazzo della Curia Arcivescovile della Diocesi di Matera – Irsina, è stato presentato il bozzetto del Carro Trionfale 2008 in onore di Maria SS.ma della Bruna, che sarà realizzato dagli artigiani Francesco e Pasquale NICOLETTI.
Il manufatto in cartapesta svilupperà il tema “L’accoglienza e la difesa della vita”, che si collega agli elementi tematici che hanno caratterizzato i carri trionfali realizzati negli ultimi anni, sulle tracce della riflessione del Convegno Ecclesiale Nazionale, tenutosi a Verona nel 2006.
Del resto, la Chiesa ha sempre espresso il proprio convinto sostegno verso la “vita”, in tutte le sue forme ed espressioni, come conferma anche il messaggio dei Vescovi in occasione della Giornata della Vita: “La civiltà di un popolo si misura dalla sua capacità di servire la vita”.
Alla presentazione del bozzetto del Carro Trionfale, riservato agli operatori dell’informazione, era presente S.E. Mons. Salvatore LIGORIO, il delegato arcivescovile Mons. Damiano LIONETTI, il Parroco della Cattedrale Don Vincenzo DI LECCE, gli artisti Francesco e Pasquale NICOLETTI, il Presidente del Comitato Festa della Bruna, Franco PALUMBO.

Il carro trionfale 2008 sarà realizzato, come di consueto, nel deposito di Via Marconi, nella speranza che si proceda celermente al completamento dei lavori della relativa piazzetta antistante il deposito, in modo da consentire alla città di ammirare il Carro Trionfale in un contesto più consono rispetto all’occasione e alla tradizione. (1)
"Con la speranza che il prossimo 2 luglio non si ripeta la scena vergognosa dell'assalto anticipato al Carro, si rimette in moto la macchina organizzativa dei festeggiamenti in onore di Maria SS. della Bruna, patrona della città di Matera. E per rispettare il principio dell'alternanza, in vigore da ormai quattro anni, toccherà agli artigiani materani Francesco e Pasquale Nicoletti realizzare il manufatto in cartapesta che accompagnerà la Madonna della Bruna per le vie della città prima di consegnarsi al popolo per il tradizionale "strazzo". Michele Capolupo (2)

Fonte per le informazione (1) e per il video: http://www.ilmiotg.it/
Fonte per l'informazione (2) www.sassilive.it


Sul meetup di Matera è stato creato un osservatorio dedicato alla Festa della Bruna 2008. Leggete i commenti. e partecipate alla discussione.

1 commento:

cimi ha detto...

il carro edizione 2008 faceva letteralmente cagare...angioletti dalle facce tristi...parea che avessero fatto la guerra....angioletti terrorizzate...I Nicoletti non sanno modellare la cartapesta come Il Maestro Pentasuglia, e soprattutto non hanno capito che le statue non devono farle a loro immagine e somiglianza...che non si affidi più il carro nelle loro mani...così si spera!